PATOLOGIE

PAZIENTE ALZHEIMER – TERAPIA NON FARMACOLOGICA – ROBOT THERAPY

E’ un tipo di terapia sviluppata a Tokio e già testata sia con bambini in presenza di diversi deficit cognitivi, sia con persone malate di demenza.

Questo robot viene rappresentato da un cucciolo di foca, ricoperto da una pelliccia soffice e dotato della possibilità di fare diversi movimenti ed emanare suoni tipici delle foche appena nate.

Essendo uno strumento ad alta tecnologia dotato di un insieme complesso di sensori, è capace di reagire in modi differenti agli stimoli ambientali, permettendo di sollecitare e di conservare alcune facoltà cognitive legate alle capacità di relazione e di comunicazione di persone con demenza.

PATOLOGIE - PAZIENTE ALZHEIMER - TERAPIA NON FARMACOLOGICA - ROBOT THERAPY
PATOLOGIE - PAZIENTE ALZHEIMER - TERAPIA NON FARMACOLOGICA - ROBOT THERAPY
PATOLOGIE - PAZIENTE ALZHEIMER - TERAPIA NON FARMACOLOGICA - ROBOT THERAPY
PATOLOGIE - PAZIENTE ALZHEIMER - TERAPIA NON FARMACOLOGICA - ROBOT THERAPY
PATOLOGIE - PAZIENTE ALZHEIMER - TERAPIA NON FARMACOLOGICA - ROBOT THERAPY
PATOLOGIE - PAZIENTE ALZHEIMER - TERAPIA NON FARMACOLOGICA - ROBOT THERAPY
PATOLOGIE - PAZIENTE ALZHEIMER - TERAPIA NON FARMACOLOGICA - ROBOT THERAPY
PATOLOGIE - PAZIENTE ALZHEIMER - TERAPIA NON FARMACOLOGICA - ROBOT THERAPY
PATOLOGIE - PAZIENTE ALZHEIMER - TERAPIA NON FARMACOLOGICA - ROBOT THERAPY
PATOLOGIE - PAZIENTE ALZHEIMER - TERAPIA NON FARMACOLOGICA - ROBOT THERAPY
PATOLOGIE - PAZIENTE ALZHEIMER - TERAPIA NON FARMACOLOGICA - ROBOT THERAPY