ANATOMIA CORPO

I TESSUTI – CONNETTIVO DENSO

 Il tessuto connettivo denso è caratterizzato prevalentemente da fibre collagene organizzate in fasci, anche molto spessi, immerse in una scarsa sostanza amorfa. Le fibre collagene sono orientate in diverse direzioni: a fibre parallele (tendini e legamenti), a fibre disposte in strati orientati in direzioni perpendicolari (cornea), a fibre intrecciate senza nessun orientamento preciso (derma). Le cellule sono meno numerose rispetto al connettivo lasso, anche se il confine tra i due tessuti non è netto, ma graduale. 

A seconda della disposizione spaziale delle fibre distinguiamo un connettivo denso regolare (tendini, legamenti) o irregolare (derma, capsule che rivestono gli organi).

ANATOMIA CORPO - I TESSUTI - CONNETTIVO DENSO

Struttura delle fibre di collagene

ANATOMIA CORPO - I TESSUTI - CONNETTIVO DENSO

Connettivo denso regolare – sezione di tendine

ANATOMIA CORPO - I TESSUTI - CONNETTIVO DENSO

Connettivo denso irregolare – derma sottocutaneo

ANATOMIA CORPO - I TESSUTI - CONNETTIVO DENSO
ANATOMIA CORPO - I TESSUTI - CONNETTIVO DENSO
ANATOMIA CORPO - I TESSUTI - CONNETTIVO DENSO
ANATOMIA CORPO - I TESSUTI - CONNETTIVO DENSO
ANATOMIA CORPO - I TESSUTI - CONNETTIVO DENSO
ANATOMIA CORPO - I TESSUTI - CONNETTIVO DENSO
ANATOMIA CORPO - I TESSUTI - CONNETTIVO DENSO
ANATOMIA CORPO - I TESSUTI - CONNETTIVO DENSO
ANATOMIA CORPO - I TESSUTI - CONNETTIVO DENSO
ANATOMIA CORPO - I TESSUTI - CONNETTIVO DENSO
ANATOMIA CORPO - I TESSUTI - CONNETTIVO DENSO
ANATOMIA CORPO - I TESSUTI - CONNETTIVO DENSO
ANATOMIA CORPO - I TESSUTI - CONNETTIVO DENSO
ANATOMIA CORPO - I TESSUTI - CONNETTIVO DENSO