QUIZ

RELAZIONE UTENTE FAMIGLIA EQUIPE

QUIZ - RELAZIONE UTENTE FAMIGLIA EQUIPE
QUIZ - RELAZIONE UTENTE FAMIGLIA EQUIPE
QUIZ - RELAZIONE UTENTE FAMIGLIA EQUIPE
QUIZ - RELAZIONE UTENTE FAMIGLIA EQUIPE
QUIZ - RELAZIONE UTENTE FAMIGLIA EQUIPE
QUIZ - RELAZIONE UTENTE FAMIGLIA EQUIPE
QUIZ - RELAZIONE UTENTE FAMIGLIA EQUIPE
QUIZ - RELAZIONE UTENTE FAMIGLIA EQUIPE
QUIZ - RELAZIONE UTENTE FAMIGLIA EQUIPE
QUIZ - RELAZIONE UTENTE FAMIGLIA EQUIPE
QUIZ - RELAZIONE UTENTE FAMIGLIA EQUIPE
QUIZ - RELAZIONE UTENTE FAMIGLIA EQUIPE
QUIZ - RELAZIONE UTENTE FAMIGLIA EQUIPE
QUIZ - RELAZIONE UTENTE FAMIGLIA EQUIPE
QUIZ - RELAZIONE UTENTE FAMIGLIA EQUIPE
HOMEQUIZ

Competenze di relazione con la persona da assistere, la famiglia, l’équipe

L’Operatore Socio Sanitario attiva la relazione professionale come strumento del processo di aiuto messo in atto per consentire alla persona da assistere di mantenere, potenziare, valorizzare le proprie risorse

Collaborare nell’accoglienza della persona e della sua famiglia per favorire il loro orientamento ed inserimento nei servizi residenziali, nei centri diurni e in ospedale

Accompagnare la persona non autosufficiente e disorientata per l’utilizzo dei servizi

Favorire il mantenimento dei rapporti parentali e amicali; attuare interventi volti a favorire la vita di relazione dell’assistito, tenendo conto dei suoi bisogni e confrontandosi con gli altri operatori del servizio

Mettere in atto una relazione professionale con l’assistito e la famiglia favorevole a creare un clima di fiducia e consenso

Collaborare nella relazione di aiuto che coinvolga la persona, la famiglia ed altre persone – risorsa nella realizzazione dell’intervento assistenziale e nello sviluppo dell’autonomia

Adottare modalità relazionali orientate al confronto e alla collaborazione con il gruppo di lavoro, con altri operatori e/ o servizi

Collaborare e realizzare attività di animazione rivolte ai singoli e a gruppi